Servizio di AMnotizie.it sulla situazione del primo cittadino del comune di Longi.

Servizio di AMnotizie.it sulla situazione del primo cittadino del comune di Longi.

Ecco l’articolo riportato su AMnotizie.it

Il giorno dopo la decisione di far decadere il sindaco Fabio, il comune di Longi si interroga.
La pioggia ed il freddo intenso di questa mattina non facilitano incontri davanti ai bar o in piazza.
Chi c’è non ha voglia di parlare. Parla invece Nino Miceli, l’autore del ricorso: “il problema non ruota su vendette politiche- dice- ma è tutto nei rapporti tra l’istituto bancario e l’amministrazione comunale”.

Ecco dell’articolo con l’intervista a Miceli Antonino AMnotizie.it

 

Continua a leggere...

Incompatibilità per il Sindaco di Longi Antonino Fabio

Incompatibilità per il Sindaco di Longi Antonino Fabio

La notizia era attesa ed è arrivata sull’amministrazione comunale di Longi. Il collegio giudicante del Tribunale di Patti presieduto da Concetta Alacqua (a latere Maria Letizia Calì e Maria Luisa Gullino) ha dichiarato decaduto dall’incarico di Sindaco Antonino Fabio, eletto a giugno 2017.

Secondo il Tribunale il Sindaco Fabio non poteva essere eletto poiché il fratello Fabio Luigi, già al momento dell’elezione dello stesso, ricopriva la carica di presidente del consiglio di amministrazione della Banca di Credito Cooperativo Valle del Fitalia di Longi (ME), istituto di credito che gestisce il servizio di tesoreria comunale.

Il ricorso era stato presentato dal candidato Sindaco che aveva perso le elezioni per soli 61 voti (511 contro 572 del Sindaco eletto).

Il ricorso presentato dal candidato Miceli, rappresentato dall’avvocato Ciro Gallo, contestava l’incompatibilità che poggiava le proprie basi su quanto disciplinato dall’ordinamento degli enti locali siciliani riguardo le cause di ineleggibilità alla carica di sindaco e consigliere comunale.

Tra queste, per l’appunto, l’impossibilità di candidarsi alla carica di sindaco per chiunque abbia ascendenti o discendenti, parenti ed affini sino al secondo grado che già ricoprano posti di segretario comunale, appaltatore di lavori o servizi, esattore, collettore o tesoriere dello stesso comune.

Una contestazione che allo stesso sindaco Fabio Antonino era stata mossa nel maggio del 2002.

Al tempo, però, il Tribunale di Patti si pronunciò per il rigetto del ricorso evidenziando che la causa di incompatibilità non potesse essere applicata ai soci della cooperativa. Eccezione che invece questa volta è stata accolta in quanto la nuova legislazione in materia bancaria ha uniformato il regime, equiparando le banche cooperative come istituti di credito caratterizzati dalla solo finalità di lucro.

Fabio Antonino, assistito dagli avvocati Andò e Silipigni, potrà presentare appello alla sentenza che però, per il momento, azzera l’esecutivo.

Continua a leggere...

Sindaco Fabio Antonino ineleggibile?

Sindaco Fabio Antonino ineleggibile?

Sembra ancora che non sia stata scritta l’ultima parola sulle comunali che si sono tenute a Longi. Il candidato Miceli assistito dall’avvocato Ciro Gallo ha presentato ricorso al tribunale di Patti in quanto sostiene che il Sindaco Fabio Antonino debba essere dichiarato decaduto dalla carica per incompatibilità, in quanto il fratello Fabio Luigi è il presidente della banca di Longi che gestisce la tesoreria comunale.

Il ricorso del canditato miceli si fonda su quanto riportato dall’ordinamento degli Enti locali in Sicilia che dispone l’impossibilità di candidarsi alla carica di sindaco per chiunque abbia ascendenti o discendenti, parenti ed affini sino al secondo grado che già ricoprano posti di segretario comunale, appaltatori di lavori e/o servizi, esattore, collettore ed anche tesoriere dello stesso comune in oggetto.

Il ricorso verrà discusso il prossimo 16 ottobre prossimo in vista della prima udienza.

Nel ricorso presentato da Miceli si fa anche riferimento al “condizionamento della libertà dell’esercizio di voto dettata dal rapporto parentale” tra il sindaco eletto ed il presidente dell’istituto bancario, “in ragione del contesto sociale nel quale l’istituto di credito opera e dell’influenza che alcuni soggetti possono esercitare nello stesso territorio proprio in virtù del ruolo ricoperto”.

Continua a leggere...

Proclamazione del nuovo-Sindaco di Longi

Proclamazione del nuovo-Sindaco di Longi

Il “nuovo” Sindaco Antonino Fabio è stato proclamato ufficialmente primo cittadino del comune di Longi dal Presidente di seggio della Sezione n. 1 compresi tutti i 10 eletti al Consiglio Comunale, 7 di maggioranza e 3 di minoranza.

Gli eletti al Consiglio Comunale per la maggioranza sono:

Corrao Micol

Bellissimo Eleonora

Calcò Davide

Lo Sardo Anna Maria Rita

Miceli Marco

Russo Gaetano Aldo

Zingales Leone

Per la minoranza:

Il candidato Sindaco sconfitto Antonino Miceli

Smiriglia Cinzia

Smiriglia Grazia.

A seguire il video del nuovo Sindaco con il proprio corteo che si dirige alla struttura comunale per prenderne possesso.

Continua a leggere...
1 2 3